30/05/2017 - Ci sono utenti collegati.  
Monte Amiata in Toscana
Santa Fiora, paese natale di Padre Ernesto Balducci
Home Cultura I luoghi di Padre Ernesto Balducci
 

I luoghi di Padre Ernesto Balducci

 

 

«Mi sono spesso domandato che ne sarebbe stato di me se fossi nato in una città chiassosa e illuminata, in una tranquilla famiglia borghese. Ma sono nato nel silenzio di un paese medioevale, sulle pendici di un vulcano spento e in una cornice umana dove era difficile discernere il confine tra la realtà e la fiaba.
Sono cresciuto avvolto in un silenzio che mi dava spavento e mi avvezzava ai contatti col mistero. E' stata una grazia?
È stata una circostanza casuale che ha condizionato la mia libertà per sempre?
Questa domande si spengono nel silenzio e cioè nel giusto posto».

(E.Balducci il cerchio che si chiude,intervista autobiografica)

Balducci nasce il 6 agosto 1922 a Santa Fiora, questo è sempre stato un luogo rammentato per la sua formazione umana e religiosa.

Proveniente da una famiglia umile, il padre era un minatore.

Questo ambiente povero-paesano lo portano a voler trovare il modo di dare voce anche al popolo dei più poveri, ai minatori dell'Amiata come ai migranti in città o hai poveri del terzo mondo.

 

Entrato da adolescente, con una borsa di studio nel collegio degli Scolopi, voti decide successivamente di assumere il sacerdozio; verrà ordinato il 26 agosto 1945.